eCommerce B2B: funzioni principali

Nelle vendite B2B il numero degli attori coinvolti, in particolare all’interno del flusso decisionale e di approvazione, è maggiore rispetto al mercato consumer. Il ciclo di vendita, inoltre, è più lungo e i livelli di spesa sono tipicamente più alti. Tuttavia, come già avviene da molto tempo nel B2C, è possibile sfruttare la crescente abitudine degli acquisti online a proprio vantaggio.

Di seguito approfondiamo le funzionalità tipiche di un eCommerce B2B e quali sono gli aspetti più importanti da valutare per dotare la propria azienda di uno strumento efficace.

eCommerce B2B: come funziona

L’eCommerce B2B riguarda la compravendita online di beni e servizi tra due aziende. Si tratta di un modello commerciale in rapida diffusione grazie anche alla maturità che ha raggiunto il modello consumer, dove ormai è una prassi rivolgersi al web per i propri acquisti personali.

In estrema sintesi, un eCommerce B2B è una piattaforma web che consente di effettuare, gestire e monitorare i propri acquisti aziendali. Se nel recente passato le vendite business to business erano gestite localmente e di persona, con tempistiche e margini di efficientamento molto ampi, un marketplace B2B permette di velocizzare le vendite e di espandere i mercati dove proporre i propri prodotti e servizi.

eCommerce B2B: i vantaggi

L’e-Commerce B2B permette di velocizzare, semplificare e potenziare il proprio business grazie alle nuove tecnologie Web e Mobile.

Questi vantaggi possono essere colti a partire proprio dalle PMI, che rispetto alle trattative tradizionali possono:

  • rendere immediatamente accessibili cataloghi e configuratori di prodotto, mall virtuali, funzioni carrello e gestione degli ordini.
  • migliorare le attività di pre-vendita e di post-vendita, come l'help-desk, la consultazione storico ordini e pagamento o le operazioni di cambio/reso.
  • migliorare l’esperienza degli uffici acquisti, rendendo più veloce l’ordine e più semplice la gestione delle loro attività.
  • aprire la propria azienda a mercati internazionali attraverso gestioni multilingua, riducendo la necessità di aprire degli uffici commerciali all’estero.

Le principali funzionalità di un marketplace B2B

Il mondo B2B è piuttosto eterogeneo, con variabilità che dipendono dal prodotto, dal settore, della dimensione aziendale o dei clienti serviti.

Pur tenendo conto della specificità aziendale, occorre però ricordare che un ecommerce B2B deve comunque includere una serie di funzioni base per poter essere uno strumento che non sia soltanto una vetrina ma un vero e proprio acceleratore delle vendite.

Alcune funzionalità possono sembrare ovvie, soprattutto nei marketplace B2C, tuttavia soprattutto per le PMI possono essere decisive per superare la concorrenza.

  • Gestione degli account: possibilità di creare e gestire account con diversi livelli di autorizzazione.
  • Catalogo prodotti: catalogo online costantemente aggiornato con tutti i prodotti o i servizi, corredato da descrizioni, immagini, prezzi e informazioni sulla disponibilità.
  • Gestione degli ordini: possibilità di effettuare e gestire l’ordine attraverso il proprio account, monitorando tutto il processo dalla ricezione dell'ordine, alla spedizione e alla data di consegna.
  • Integrazione con i sistemi esistenti: facilità e ampiezza di integrazione con gli altri software aziendali (ERP, CRM, Contabilità, ecc.)
  • Pagamenti online: integrazione sicura e affidabile con diversi sistemi di pagamento, come carte di credito, PayPal o bonifici bancari.
  • Assistenza clienti: possibilità di fornire un supporto veloce tramite chat online, e-mail o telefono.
  • Reportistica: possibilità di monitorare e analizzare le vendite, le scorte, il comportamento e le preferenze dei clienti per ottenere insight su come migliorare il proprio marketplace

eCommerce B2B: come migliorare le vendite

Anche nel mondo business è sempre più consolidata la prassi di iniziare a raccogliere online informazioni su prodotti/servizi, offrendo la possibilità alle aziende di intercettare direttamente online queste esigenze.

Ogni potenziale cliente ha ormai consolidate esperienze di acquisto sugli eCommerce B2C: le sue aspettative sono quindi condizionate da queste esperienze e pertanto richiedono una User Experience altrettanto accurata.

Gli acquirenti business si aspettano oggi che il processo di ricerca e acquisto sia semplice e accessibile quanto quello degli acquisti online tradizionali, eventualmente anche a livello di integrazione con canali social e di parametri di personalizzazione.

Soprattutto durante la fase di ricerca gli acquirenti B2B si aspettano piena trasparenza di contenuti, specifiche e offerte, con accesso semplice ed immediato.

Una buona piattaforma eCommerce B2B mette quindi in grado di:

  • Continuare a visualizzare listini universali;
  • Accedere però a livelli di condizioni e prezzi personalizzati secondo i termini negoziati.

Le offerte B2B spesso sono costruite ad hoc sul singolo buyer, replicare questo meccanismo online è sicuramente un plus che verrà apprezzato dagli utenti.

Giocano un ruolo fondamentale i tempi di attivazione, approvazione ed evasione delle richieste di acquisto online: se il processo di approvazione ed attivazione si allungano, il rischio di allontanamento e disinteresse è altissimo.

Occorre poi considerare l’integrazione dell’ecommerce con gli altri sistemi informativi aziendali, tra cui CRM e ERP, strategici nella gestione di una base comune di dati. Questo apre alla possibilità di analisi e monitoraggi completi, generando insight strategici per migliorare tutti i processi.

eCommerce B2B: l’importanza della User Experience

Cosa rende un eCommerce B2B davvero competitivo? La naturalezza con cui si navigano i prodotti a catalogo e le loro caratteristiche, la semplicità con cui l’utente viene guidato nell’operazione di acquisto, la chiarezza e la trasparenza con cui avviene il pagamento. Si tratta della cosiddetta User Experience, che deve guidare la progettazione dell'ecommerce nel rispondere alle esigenze dell’utente e alle tipiche casistiche d’uso dei marketplace (come ad esempio le funzioni inserisci nel carrello, rimuovi dal carrello, contrassegna in wishlist, conferma ordine, continua la navigazione).

L’attenzione verso User Experience e User Interface, ovvero verso tutte quelle caratteristiche nell’impianto grafico e visivo e degli accorgimenti nel flusso operativo che rendono un portale usabile ed efficace, fino al recente passato erano concentrate sull’eCommerce destinato al mondo consumer. Al contrario, le applicazioni business venivano considerate più operative e destinate agli uffici amministrativi.

Oggi quella stessa attenzione è indispensabile anche nel B2B, dove nascono piattaforme “user friendly” con interfacce Web standard, flussi di lavoro intuitivi, operazioni di upload e download massive. Gli ufficio acquisti sono sempre più sensibili alla qualità dell’esperienza offerta, che diventa un fattore competitivo per affermare la propria piattaforma.

La soluzione per il tuo eCommerce B2B

Abbiamo sviluppato una soluzione eCommerce B2B che supporta le aziende nella crescita online del business.

La piattaforma é stata progettata con funzionalità specifiche per rendere più veloce ed efficace tutto il processo di vendita Business to Business: dalla raccolta degli ordini alla verifica in tempo reale della disponibilità prodotti, dalla gestione personalizzata dei listini e delle condizioni di vendita fino alle dashboard per monitorare i processi e prendere decisioni data-driven.

Articoli correlati

woocommerce.png
WooCommerce è una delle alternative attualmente disponibili sul mercato per avviare uno shop online.Se ti sei imbattuto in questo nome …
sviluppo-python-django-milano.jpg
Ciao Matteo, innanzitutto raccontaci almeno un po’ di te: come sei arrivato in SAEP ICT e che tipo di percorso …
Sicurezza informatica ecommerce saepict
La crescente diffusione dell’ecommerce come canale di acquisto comodo e veloce ha portato con sé un aumento significativo delle minacce …
app-per-offerte-commerciali.jpg
Offerte e preventivi: i parametri utili per snellire i processiCome ogni commerciale o agente di commercio sa, la creazione dell’offerta …
shutterstock.jpg
Leader nel commercio di fragranze, Euroitalia è un’azienda italiana che da oltre 40 anni opera nel settore luxury beauty. I …
Vendere online B2B.jpeg
Sul mercato sono presenti tantissime soluzioni eCommerce preconfigurate, alcune delle quali accessibili persino gratuitamente: queste ultime richiedono tuttavia competenze tecniche …
SETTORE_COMMERCIO_E-COMMERCE.jpg
Nell’ultimo biennio ed in particolare nell’ultima importante fase di emergenza sanitaria, le esigenze dei clienti B2B hanno virato verso una …
vendere
Il vantaggio più importante di un negozio virtuale è sicuramente quello di abbattere le distanze, cioè la possibilità di raggiungere …
Schermata 2022-04-13 alle 10.14.00
Le nuove tecnologie e il proliferare di nuovi punti di contatto tra clienti e imprese hanno mutato profondamente dinamiche tradizionali …
pexels-photo-5717556
Tra le novità introdotte dal Regolamento Europeo 2016/679 (altrimenti noto come GDPR) rispetto alle precedenti normative privacy troviamo l’inserimento di …
e-commerce-analitycs
Gli e-commerce rappresentano oggi uno strumento consolidato nelle abitudini dei consumatori. Spinta dalla crescente digitalizzazione di aziende e servizi, e …
Differenze e-commerce B2B vs B2C - SAEP ICT
Quali sono le differenze tra e-commerce B2B (Business to Business) e eCommerce B2C (Business to Consumer)?Questo articolo esplora le sottili …
Piattaforma ecommerce integrata SAEP ICT
L’integrazione dell’e-commerce o, meglio ancora, disporre di una piattaforma completamente integrata, consente alle imprese di gestire in modo più fluido …
CRM Ecommerce Integrati SAEP ICT
Come raggiungere ottime performance di vendita e livelli elevati di customer care? Integrando e-commerce e CRM. In mercati sempre più …
software-house
Nel corso degli anni, le Software House hanno giocato un ruolo cruciale nell'evoluzione del settore IT. La loro storia si …
ecommerceb2b-saepict
Scopriamo insieme come creare e trasformare un eCommerce B2B in un potente motore di crescita per il vostro business.Che cos'è …
Headless eCommerce
In questo articolo approfondiamo come funziona e le sue principali sfide. Trovi anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo eCommerce …
ecommercePMI-saepict
La nostra breve guida dedicata alle PMI vuole essere una base di partenza per valutare come questa modalità di business …
ecommerceB2C
L'eCommerce B2C ha trasformato radicalmente il modo di vendere delle imprese e quello in cui i consumatori fanno acquisti e, …
Cosa si intende per digitalizzazione?
Cos'è la Digitalizzazione?La digitalizzazione è il processo di trasformazione delle informazioni e dei processi aziendali da analogici a digitali. Questo …
alternative_salesforce_spin8_saleshub
Perché cercare alternative a Salesforce?Hai valutato Salesforce per il vostro modulo ordini eCommerce ma non sei riuscito ad orientarti tra …
Miglior alternativa a Order Sender
Che cos’e Order Sender EnterpriseOrder Sender è uno dei software di gestione ordini più popolari sul mercato. Sviluppato da Cosmobile, …
Contattaci