automatic-agricultural-technology-robot-arm-watering-plants-tree

L’ondata di trasformazione tecnologica che stiamo sperimentando negli ultimi decenni non ha risparmiato il settore food (ribattezzato in foodtech), che oggi viene rivoluzionato attraverso tutta la filiera. Vediamo insieme quali sono le tecnologie e le tendenze emergenti per l’anno 2022, buona lettura!

Il settore alimentare, eccellenza italiana riconosciuta a livello globale, anche in tempi di pandemia non smette di rappresentare una delle colonne portanti della nostra economia. Per un 2021 caratterizzato dall’emergenza sanitaria, il comparto food ha inciso per 31,2 miliardi sul PIL complessivo, facendo attestare l’Italia seconda in Europa per incidenza del settore sul Prodotto Interno Lordo nazionale.

Un settore, quello alimentare italiano, che vede il suo successo nei valori di tradizione e qualità che da sempre lo contraddistinguono, anche in periodi di forte cambiamento come quello che stiamo vivendo. La trasformazione tecnologica in atto infatti ha interessato anche il settore del food (ribattezzato in foodtech), che si sta rinnovando attraverso tutta la filiera del valore.

Nel corso dell’articolo cercheremo di evidenziare quali sono le tecnologie e le tendenze che in questi anni hanno caratterizzato lo sviluppo del settore, creando una nuova nicchia di mercato all’interno del settore alimentare, che prende il nome di FoodTech.

L’Iot per il settore alimentare: il Foodtech

L’ingresso di nuove tecnologie nel mercato non ha risparmiato il settore alimentare, il quale ha potuto beneficiare di una spinta innovativa importante che ha generato nuovi business model, come startup legate all’economia circolare o alla riduzione degli sprechi alimentari (si pensi ad esempio a TooGoodToGo).

Le applicazioni principali di queste tecnologie riguardano, insieme alla già citata creazione di processi di economia circolare, alla produzione di proteine sintetiche e alternative, oltre che alla realizzazione di strumenti integrati per il controllo della qualità e della tracciabilità dei prodotti, una esigenza sempre più sentita nei consumatori contemporanei.

Questa rivoluzione tecnologica non ha risparmiato nemmeno i produttori ‘a monte’, come ad esempio il mondo dell’agricoltura: grazie infatti alla sensoristica IoT gli agricoltori sono in grado di raccogliere informazioni sullo stato del terreno e sul tempo atmosferico, con importanti benefici sulla resa e sull’ottimizzazione delle attività, come l’irrigazione.

Queste novità hanno dato vita a un altro trend, che prende il nome di Precision Farming o agricoltura di precisione.

Anche nel caso dell’agricoltura, le applicazioni avrebbero un impatto significativo sulla qualità del prodotto finale: gli agricoltori potranno monitorare costantemente i livelli di umidità e decidere quanto irrigare e quanta acqua impiegare, potranno limitare l’uso di pesticidi ai soli campi infestati e così via.

Ma come stanno influenzando il settore food l’ingresso di queste tecnologie? Vediamo insieme quali sono i trend, le applicazioni tecnologiche e quali sono i vantaggi offerti dal loro impiego nel settore alimentare.

Applicazioni IoT per il settore food

Di seguito riportiamo i trend e le applicazioni che stanno definendo il neonato settore del Foodtech e quali applicazioni comportano per tutta la filiera.

WhatsApp Image 2022-02-01 at 15.37.24

Qualità, sicurezza e tracciabilità degli alimenti

La tracciabilità è cruciale per le aziende del settore alimentare: permette infatti di identificare lotti di prodotto, le scadenze e gli ingredienti che lo compongono, monitorando il processo dalla fattoria alla tavola.

Ciò comporta numerosi benefici, principalmente sulla sicurezza alimentare: oggi i consumatori sono sempre più informati ed esigenti, si aspettano pertanto cibi sicuri, prodotti in maniera sostenibile e con un impatto ambientale ridotto. Intervengono inoltre nuovi processi industriali per assicurare livelli qualitativi sempre maggiori, permettere la produzione di alimenti sostitutivi (si pensi per esempio a Beyond Meat) o privi di allergeni.

Qualità della produzione e sicurezza degli impianti

Un aspetto molto importante è quello che riguarda la sicurezza degli impianti di produzione. Grazie all’ingresso delle tecnologie IoT è possibile realizzare i paradigmi di Industry 4.0 e Smart Manifacturing, dotando le macchine di sensoristica intelligente in grado di monitorare lo stato di salute dei macchinari, gestire il carico delle linee e segnalare eventuali anomalie e criticità.

Oltre ad aumentare il grado di sicurezza complessivo degli impianti, l’introduzione della robotica collaborativa in fabbrica permette di ridurre il carico di lavoro degli operatori, permettendo di riorganizzare i processi e aumentare la produttività, facendo concentrare le risorse su attività a maggior valore aggiunto.

Nuove forme di consumo e distribuzione

Una tendenza in rapida ascesa, complice anche l’emergenza sanitaria, è la diffusione delle piattaforme e dei servizi per il delivery di cibi pronti.

I trend legati all’acquisto online crescono ormai da un decennio: e-commerce e shop online sono sempre più comuni nelle considerazioni di acquisto dei consumatori, che li impiegano ormai quotidianamente. Questo ha spinto molti produttori a investire in canali digitali, per venire incontro alle aspettative dei clienti.

Sono inoltre sempre più comuni sul mercato i ‘meal kits’, ovvero ricette e ingredienti freschi per realizzare piatti, che vengono recapitati direttamente a casa dei clienti.

Diretta conseguenza dell’evoluzione delle esigenze dei clienti, i meal kits permettono al consumatore finale di risparmiare tempo e ridurre gli sprechi, comprando solo ciò che consumeranno. Un’altra novità legata alle mutate esigenze dei clienti riguarda le esperienze digitali connesse al settore food.

WhatsApp Image 2022-02-01 at 15.37.24 (1)

Le Digital Food Experiences

Il trend delle esperienze omnicanale non ha risparmiato nemmeno il settore food, anche se ormai si parla di esperienze Phygital, ovvero che mischiano sapientemente le due dimensioni fisica e reale.

Le esperienze Phygital permettono ai clienti di vivere l’esperienza a prescindere da dove si trovino: ricevendo avvisi pop up sulle nuove aperture oppure venendo invitati una volta localizzati nelle prossimità di un ristorante.

Anche il settore alimentare infatti beneficia di nuove forme di interazione con i clienti, tra tutti l’introduzione delle billboard interattive nei ristoranti. Obiettivo di questi schermi è quello di migliorare l’esperienza dei clienti, offrendo promozioni dedicate o in base all’ora della giornata, mostrando contenuti digitali durante il pasto e permettendo loro di gustare l’esperienza anche attraverso altri canali sensoriali, come la vista.

L’Agritech e il Precision Farming

Le tecnologie IoT hanno trovato applicazione anche nel campo dell’agricoltura, inaugurando un nuovo filone tecnologico e di approccio denominato Agritech o Precision Farming.

Obiettivo di questo approccio è quello di migliorare la resa e l’efficienza dei campi coltivati, dotandoli di sensori per rilevare dati come temperatura, umidità, presenza di speci infestanti e così via. L’introduzione di queste tecnologie nel settore agricolo permette non solo di migliorare la resa del terreno monitorando tempo atmosferico ed eventuali parassiti, ma anche di ridurre l’impatto ambientale di pesticidi (impiegandoli solo laddove necessario) e lo spreco di acqua e altre risorse.

Il tema della sostenibilità è sempre più sentito dai clienti, sempre più attenti alle ricadute sull’ambiente dei prodotti e dei servizi di cui usufruiscono. Il tema della sostenibilità è uno dei trend più importanti per il 2022, che ci porta al prossimo punto...

WhatsApp Image 2022-02-01 at 15.37.24 (2)

Lo smart packaging

Lo smart Packaging rappresenta la risposta del settore manifatturiero alle nuove esigenze dei clienti in materia di sostenibilità.

Questa tendenza, il cui obiettivo è ridurre gli sprechi e l’inquinamento connesso allo smaltimento degli imballaggi, permette di lavorare su due fronti:

  • rispondere alle esigenze dei clienti in materia di contenimento dell’impatto ambientale;
  • attraverso l’impiego di microchip e delle tecnologie RFID, permette di rendere ‘intelligenti’ gli imballi dei prodotti, permettendo di raccogliere preziose informazioni su distanza, temperatura e condizioni dell’imballo, semplificando alcune operazioni connesse alla logistica.

L’impiego di Smart Packaging è una delle tendenze emergenti più significative per il 2022, in quanto permette di minimizzare gli sprechi, ridurre i danni alla merce durante il trasporto e offrire al cliente un servizio più sostenibile per l’ambiente.

Conclusioni

Il settore food non è immune alla trasformazione tecnologica: molte sono infatti le novità e gli strumenti che hanno trovato riscontro nell’uso e nelle abitudini dei consumatori.

In particolare il 2022 potrebbe portare con sé una serie di tendenze nuove e destinate a mutare profondamente il settore, sia dal lato delle aziende, sia lato abitudini dei consumatori. Le tecnologie introdotte stanno infatti rivoluzionando l’intera filiera, dalla produzione, alla distribuzione fino al consumo: in particolare, la tendenza alla realizzazione di esperienze phygital potrebbe vedere una forte crescita negli anni a venire.

Inoltre, le richieste crescenti dei consumatori in materia di sicurezza, sostenibilità e qualità dei prodotti costringeranno le imprese a ridiscutere i modelli di creazione del valore, imponendo riflessioni sulle metodologie e gli approcci di produzione e coinvolgimento dei clienti.

Articoli correlati

iot.jpg
Una “cosa” nel cosiddetto "Internet delle cose" può avere significati e concretizzazioni diversi: una persona con un impianto di monitoraggio …
lora-wan.jpg
Quando parliamo di applicazioni IoT, ed in particolare di applicazioni di scala medio-ampia, il nome forse più citato è proprio …
applicazioni-iot-per-la-logistica.jpg
L'Internet of Things (IoT) ha diverse applicazioni nei servizi logistici che offrono soluzioni capaci di migliorare la produttività della catena …
impiantodomotico
Il settore edile adibito all’uso abitativo e industriale ha subito nel corso degli ultimi anni importanti stravolgimenti, abbracciando le ultime …
iot-consumer-trend.jpg
Le potenzialità ancora non sfruttate degli smart objectsE’ quest’ultimo un dato importante se consideriamo che ancora oggi, pur essendo presente …
sviluppo-python-django-milano.jpg
Ciao Matteo, innanzitutto raccontaci almeno un po’ di te: come sei arrivato in SAEP ICT e che tipo di percorso …
sviluppo-software-iot-agricoltura.jpg
L’azienda Agricola smart e techUn primo interessante distinguo per meglio chiarire i concetti legati all’agricoltura smart consiste nel considerare separatamente …
Manager IoT.jpg
Nell'ingegneria elettrica e delle telecomunicazioni una smart grid è "l'insieme di una rete d'informazione e distribuzione elettrica tale da consentire …
aperitivo-gruppo.original.jpg
Aper-IT: il nuovo format di networking e formazione IT…con brindisi.Aper-IT (leggi: “aperitì”) è il primo aperitivo di Networking e Formazione …
IoT per la SupplyChain.jpg
L'IoT offre una realtà connessa di gadget, a beneficio di aziende e servizi di ogni tipo.In questo scenario, la gestione …
IoT & Big Data.jpg
IoT e Big DataPer cominciare, guardiamo alla relazione IoT e Big Data.L'IoT è una sorgente viva di dati per le …
WhatsApp Image 2022-05-27 at 11.50.41 (2)
Con la loro capacità di produrre ricchezza e occupazione, le imprese manifatturiere italiane rappresentano il motore principale dello sviluppo e …
smart-packaging
La tecnologia ha invaso ormai quasi ogni aspetto della vita sociale e aziendale: correndo a un ritmo senza precedenti, sono …