Resta aggiornato con le ultime news SAEP!

gestionale-ecommerce-b2b.png__800x450_q85_crop_subject_location-3000,2000_subsampling-2.jpg

Un e-Commerce B2B? Vediamo cos'è!

Tecnicamente, un e-Commerce B2B si configura nel momento in cui avviene una transazione commerciale a mezzo digitale tra aziende: così come l’e-Commerce classico è contraddistinto dal fatto che un’operazione d’acquisto da un’utente privato avviene online su un portale di vendita al Consumer.

Allo stesso modo una piattaforma e-Commerce B2B è un’applicazione che garantisce alle aziende di effettuare, gestire e monitorare le proprie transazioni economiche verso altre aziende con cui intrattiene relazioni commerciali e di business.

Le principali funnzioalità di una piattaforma e-Commerce B2B

L’e-Commerce B2B nasce allo scopo di aiutare le aziende di qualunque dimensione a velocizzare, semplificare e potenziare il proprio modo di fare business grazie alle nuove tecnologie WEB e Mobile. In particolare è uno strumento potentissimo per:

  • LA VENDITA, poiché rende accessibile ai propri business partner cataloghi online e configuratori di prodotto, mall virtuali, funzioni carrello e gestione degli ordini.
  • IL POST VENDITA, perché facilita le operazioni di help-desk, di consultazione storico ordini e pagamento o semplifica le operazioni di cambio/reso.

Contiene pertanto tutte quelle funzionalità che vanno a semplificare il lavoro degli operatori nei diversi uffici di acquisto, vendita ed assistenza clienti, senza bisogno che questi abbiano alcuna competenza tecnica informatica che non sia quella di una normale, rapida ed efficace navigazione e ricerca sul web.

Scenario d'uso: il Dott. Rossi e la gestione degli ordini B2B.

Proviamo a metterci nei panni del Dott. Bianchi, Responsabile dell’ufficio acquisti in Azienda Italia s.r.l.: deve procedere ad un importante ordine su uno dei propri fornitori, è un’operazione urgente perché a sua volta ha ricevuto una richiesta dell’ultimo momento da parte di uno dei principali clienti, e non vuole rischiare intoppi.

Cosa troverà all’interno della propria piattaforma e-Commerce B2B?

  • Accessibilità da ogni dispositivo.
    Bianchi è fuori sede, ma può procedere comunque all’ordine tramite l’apposita app, la versione mobile del suo B2B aziendale perfettamente performante da tablet se non addirittura da cellulare.
  • Inserimento rapido ordini (import excel o replica da ordine precedente)
  • Listini e gestione scontistica personalizzabili per cliente.
    Bianchi ha negoziato uno sconto importante su alcuni prodotti del listino ed è importante che tramite la piattaforma B2B ciascun cliente veda listini e sconti a lui dedicati.
  • Gestione magazzini multipli.
    L’ordine è uno solo, ma va distribuito e fatto arrivare in quantità differenti sul magazzino di Milano e su quello di Pavia. E’ un problema? Certo che no.
  • Integrazione ERP.
    Una volta effettuato l’ordine, il Dott. Bianchi deve lasciare istruzioni per aggiornare l’ERP? Ovviamente no, è già integrato (con scambio dati automatizzato)!
  • Monitoraggio avanzamento ordine.
    Ok l’ordine è stato spedito, ora Bianchi ha la pausa pranzo e poi una riunione in sede. Alle 18 verifica l’avanzamento dell’ordine e constata che è in corretta lavorazione: tutto procede bene.

Questo è solo un esempio semplificato di come, nel concreto, una piattaforma e-Commerce B2B può davvero fare da volano per il business di una piccola, media e grande azienda.

Le funzionalità che può andare a ricoprire sono davvero tante:

  • Gestione dei budget
  • Integrazione documentale - per una condivisione più smart di approfondimenti commerciali e maggiore protezione della contrattualistica riservata.
  • Messaggistica e alert mail, sms o push notifiche
  • Gestione account multipli per cliente
  • Motore di ricerca prodotti
  • Gestione delle comunicazioni
  • Gestione ordine (bozza, storico e monitor stato avanzamento)
  • Reportistica e BI per l’azienda: perché avere sempre la situazione sotto controllo è importante

Insieme ad una semplice customizzazione grafica e ad una forte estendibilità in termini di integrazioni con piattaforme terze e nuove features: perché un buon applicativo B2B cresce con la tua azienda, si allinea alle sue esigenze, risolve i suoi problemi, ne espande il potenziale.

Parrebe semplice: ma lo è veramente?

Cosa rende un e-Commerce B2B un buon e-Commerce? La naturalezza con cui si navigano i prodotti a catalogo e le loro caratteristiche, la semplicità con cui l’utente viene guidato nell’operazione di acquisto, la chiarezza e la trasparenza con cui avviene il pagamento: in poche parole, il modo in cui è stato progettato e costruito intorno all’utente, avendo bene in testa le sue esigenze e tutte le tipiche casistiche d’uso (es. inserisci a carrello, togli dal carrello, contrassegna in wishlist, conferma ordine, continua la navigazione etc).

Fino a solo qualche anno fa tutte le attenzioni verso le User Experience ed User Interface, ovvero verso tutte quelle caratteristiche nell’impianto grafico e visivo e degli accorgimenti nel flusso operativo che rendono un portale e-Commerce usabile ed efficace, erano concentrate sull’e-Commerce classico, quello destinato al Consumer, mentre le applicazioni Business venivano considerate più operative e destinate agli uffici amministrativi.

Oggi quella stessa attenzione si è invece orientata anche sul mercato B2B dove cominciano a nascere le prime piattaforme veramente “user friendly”: vere e proprie interfacce WEB standard, flussi di lavoro intuitivi, operazioni di up e download massive e rapidissime grazie alle quali il vostro ufficio vendite e acquisti vi sarà eternamente grato.

State valutando di attivare una piattaforma e-commerce B2B in azienda? Scriveteci a info@saep-ict.itper ricevere informazioni ed un preventivo gratuito sui nostri prodotti dedicati al mondo business!

By the way, we are recognized as a top E-Commerce Design & Development Company on DesignRush!

  • Categories:
  • Sviluppo eCommerce

Articoli correlati

sviluppo-ecommerce-milano.png#
Sviluppo E-Commerce
Lo sviluppo e-commerce è diventato oggi parte integrante di molte attività online, che si tratti di prodotti o servizi.Grazie all'esperienza ...
ecommerce-b2b-trend-2019.jpg#
eCommerce B2B: i principali trend 2019
Dopo che per anni i trend sono stati trainati dal solo comparto B2C, con l’offerta eCommerce B2B al fanalino di ...
sviluppo-ecommerce-b2b-headless.jpg#
eCommerce B2B: il futuro è “headless”
Cos’è un’applicazione “headless”Partiamo col chiarire il termine “headless”. In ambito IT si parla di software “headless” (es. “headless Java”) per ...
piattaforme-ecommerce-italiane-per-le-pmi.jpg#
L'eCommerce: il fenomeno della vendita online
Come software house attiva nello sviluppo di piattaforme eCommerce B2C e B2B rivolte soprattutto alle piccole e medie imprese italiane, ...
woocommerce.png#
Che cos'è Woocommerce e come installarlo
Cos'è WooCommerce? Per quale tipo di vendita online è più adatto? Cercheremo di fare chiarezza tra le varie offerte disponibili ...
funzinoni-ecommerce-b2b.png#
Funzioni eCommerce B2B per acquisire, vendere e fidelizzare i propri buyers
Cosa deve offrire una piattaforma e-commerce B2B ad un’azienda che voglia acquisire nuovi buyer?Vetrine prodotti, eventualmente protette da passwordListini prezzi ...
B2B-BUYER-IDENTIKIT.png#
L'identikit dell’acquirente medio di un eCommerce B2B
Gli studi sull’identikit dell’acquirente medio dell’eCommerce B2C standard sono ormai ampi e diffusi, un po’ meno frequenti invece quelli sul ...
10-strategie-marketing-ecommerce-b2b.jpg#
Costruire un eCommerce B2B di successo: 10 strategie marketing da tenere a mente (parte 1)
Strategie marketing e eCommerce B2B: i punti chiave imprescindibiliCosì come l’impresa che vende al Consumer, anche l’azienda B2B dovrà – ...
tecniche-marketing-ecommerce-b2b.jpg#
10 strategie marketing B2B da tenere a mente (parte 2): ancora prodotto e visibilità.
1. User Interface: è fondamentale quanto nel B2C.La cura dell’interfaccia utente, la semplicità con cui si raggiungono le informazioni o ...
sviluppo-python-django-milano.jpg#
Sviluppo Python & Django, tutti i vantaggi: a tu per tu con chi programma
Ciao Matteo, innanzitutto raccontaci almeno un po’ di te: come sei arrivato in SAEP ICT e che tipo di percorso ...
sicurezza-ecommerce-milano1.jpg#
Sicurezza nell’eCommerce: principali rischi e come difendersi (parte 1)
In qualunque processo di acquisto online sono evidentemente coinvolti dati personali che necessitano di particolare protezione e se fino a ...
sicurezza-ecommerce-milano2.jpg#
Sicurezza nell’eCommerce: principali rischi e come difendersi (parte 2)
Misure di sicurezza per i sistemi eCommerce: cosa dice il DGPR EuropeoLe misure di sicurezza nell’ambito di sistemi di eCommerce ...
sicurezza-ecommerce-parte4.png#
Sicurezza negli eCommerce: server e servizi esterni
Nell’era del cloud quasi tutti gli applicativi eCommerce si appoggiano su servizi di hosting esterno per l’archiviazione e la gestione ...
strumenti-del-ecommerce-b2b.jpg#
Sviluppo eCommerce: gli strumenti del B2B
eCommerce B2B: uno, nessuno, centomilaQuando parliamo di eCommerce B2B abbiamo di fronte a noi diverse soluzioni implementative. A ben vedere ...
supply-chain-ecommerce-b2b.png#
Il ciclo d’ordine digitalizzato: l’eSupply Chain Execution.
Qualunque soluzione tecnologica che in qualche misura supporti una o diverse fasi del ciclo di transazioni in ambito B2B, tra ...
office-1209640_640.jpg#
Voucher Innovation Manager: cos'è e come richiederlo
Obiettivi del Voucher e iter di presentazioneL’iniziativa ha l’obiettivo di supportare tutte le iniziative dedicate ai processi di digitalizzazione e ...
come-scegliere-digital-innovation-manager.png#
Digital Innovation Manager: come trovare il consulente perfetto per la tua azienda
Il manager dell’innovazione: l’albo degli Innovation Manager qualificati e la richiesta del voucherIl 25 Ottobre scorso ha segnato il termine ...